Аirs
Duos...
Opéras
Cantates
Compositeurs
Switch to English

Duet: Ed or fra noi parliam da boni amici

Compositeur: Puccini Giacomo

Opéra: Tosca

Rôle: Baron Scarpia (Baryton)

Rôle: Tosca (Soprano)

Télécharger des partitions gratuites: "Ed or fra noi parliam da boni amici" PDF
SCARPIA
con galanteria
Ed or fra noi da buoni amici.
Via quell'aria sgomentata...
accenna a Tosca di sedere

TOSCA
siede con calma studiata
Sgomento alcun non ho...

SCARPIA
La storia del ventaglio?
passa dietro al canapè sul quale è seduta Tosca e vi si appoggia, parlando sempre con galanteria

TOSCA
con simulata indifferenza
Fu sciocca gelosia...

SCARPIA
L'Attavanti non era dunque alla villa?

TOSCA
No: egli era solo.

SCARPIA
Solo?
indagando con malizia
Ne siete ben sicura?

TOSCA
Nulla sfugge ai gelosi. Solo! solo!
con insistenza stizzosa

SCARPIA
prende una sedia, la porta di fronte a Tosca, vi si siede e la guarda fissamente
Davver?!

TOSCA
irritata
Solo, sì!

SCARPIA
Quanto fuoco!
Par che abbiate paura di tradirvi.
rivolgendosi verso l'uscio della camera della tortura chiamando
Sciarrone, che dice il Cavalier?

SCIARRONE
apparendo sul limitare dell'uscio
Nega.

SCARPIA
a voce più alta verso l'uscio aperto
Insistiamo.

Sciarrone rientra nella camera della tortura, chiudendone l'uscio

TOSCA
ridendo
Oh, è inutil!

SCARPIA
seriissimo, si alza e passeggia
Lo vedremo, signora.

TOSCA
lentamente, con sorriso ironico
Dunque, per compiacervi, si dovrebbe
mentir?

SCARPIA
No, ma il vero potrebbe abbreviargli
un'ora assai penosa...

TOSCA
sorpresa
Un'ora penosa? Che vuol dir?
Che avviene in quella stanza?

SCARPIA
È forza che si adempia
la legge.

TOSCA
Oh! Dio!... Che avvien?!!

SCARPIA
con espressione di ferocia e con forza crescente
Legato mani e piè
il vostro amante ha un cerchio uncinato
alle tempia,
che ad ogni niego ne sprizza sangue
senza mercè!

TOSCA
balza in piedi
Non è ver, non è ver!
Sogghigno di demone...
ascolta con grande ansietà, le mani nervosamente avvinghiate alla spalliera del canapè

LA VOCE DI CAVARADOSSI
Ahimè!
gemito prolungato

TOSCA
Un gemito? Pietà, pietà!

SCARPIA
Sta in voi di salvarlo.

TOSCA
Ebben... ma cessate!

SCARPIA
va presso all'uscio
Sciarrone,
sciogliete!

SCIARRONE
si presenta sul limitare
Tutto?

SCARPIA
Tutto.
Sciarrone entra di nuovo nella camera della tortura, chiudendo
a Tosca

Ed or la vertà...

TOSCA
Ch'io lo veda!

SCARPIA
No!

TOSCA
riesce ad avvicinarsi all'uscio
Mario!

LA VOCE DI CAVARADOSSI
dolorosamente
Tosca!

TOSCA
Ti fanno male
ancor?

LA VOCE DI CAVARADOSSI
No - Coraggio! - Taci! - Sprezzo il dolor!
Ah! quegli occhi. Mario Cavaradossi (Ténor) Tosca (Soprano). Tosca. PucciniE buona la mia Tosca. Mario Cavaradossi (Ténor) A Jailer (Basse) Cesare Angelotti (Basse). Tosca. PucciniMario Mario son qui!. Mario Cavaradossi (Ténor) Tosca (Soprano). Tosca. PucciniVieni amor mio. Benjamin Pinkerton (Ténor) Madame Butterfly (Soprano) Goro (Ténor). Madame Butterfly. PucciniDolce notte! Quante stelle. Benjamin Pinkerton (Ténor) Madame Butterfly (Soprano). Madame Butterfly. PucciniIo so che alle sue pene. Benjamin Pinkerton (Ténor) Suzuki (Mezzo) Sharpless (Baryton). Madame Butterfly. PucciniStolta paura. Benjamin Pinkerton (Ténor) Madame Butterfly (Soprano). Madame Butterfly. PucciniBimba dagli occhi pieni di malia. Benjamin Pinkerton (Ténor) Madame Butterfly (Soprano). Madame Butterfly. PucciniScuoti quella fronda di ciliegio. Madame Butterfly (Soprano) Suzuki (Mezzo). Madame Butterfly. PucciniViene la sera. Benjamin Pinkerton (Ténor) Madame Butterfly (Soprano). Madame Butterfly. Puccini